Home Attualità Rifiuti ingombranti in via Dante, sacchi dell’immondizia in largo San Sabino: ordinaria...

Rifiuti ingombranti in via Dante, sacchi dell’immondizia in largo San Sabino: ordinaria inciviltà a Bari – FOTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Non l’eccezione, bensì la regola. È questo che emerge da due diverse denunce ‘a marchio rifiuti’ depositate in mattinata sulla scrivania virtuale del sindaco di Bari, Antonio Decaro: l’inciviltà per le strade della città sembra essere ormai ordinaria amministrazione e la comune richiesta dei cittadini è quella dell’installazione di fototrappole che possano inchiodare i barbari dell’errato conferimento alle loro responsabilità.

“Buongiorno signor sindaco – scrive una ragazza – le volevo mostrare come si presenta oggi via Dante, tra via Manzoni e via Sagarriga Visconti. E non è la prima volta che succede questo scempio”. Detto stesso tenore è la seconda segnalazione, pubblicata qualche minuto dopo da un altro cittadino. “Gentile sindaco, quella che vede è la situazione questa mattina alle 8 all’ingresso degli alunni nella elementare Corridoni, in largo San Sabino – scrive – Ed è la norma, non l’eccezione, da oltre 20 anni”.

“Possibile che questo angolo non possa esser presidiato da telecamere e, saltuariamente, da Polizia Locale per individuare gli incivili testardi che si ostinano a non fare 10 metri in più per utilizzare i cassonetti?”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui