Home Attualità Stadio San Nicola, domani la rimozione dei resti dei teli strappati dal...

Stadio San Nicola, domani la rimozione dei resti dei teli strappati dal vento

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Inizieranno domani le operazioni di rimozione dei resti dei teli strappati dal vento nella zona della Curva Nord dello Stadio San Nicola. Questa mattina gli assessori comunali Petruzzelli e Galasso hanno effettuato un sopralluogo per verificare le condizioni delle coperture.

“Successivamente alla rimozione, il cui costo è di 2.500 euro – ha sottolineato Petruzzelli -, la ditta incaricata controllerà anche lo stato degli undici teli rimasti intatti. In base al responso sarà deciso se rimuoverli o meno”.

Nel frattempo, è stata pubblicata sul sito del Comune di Bari la gara per la sostituzione di circa 20mila seggiolini dello stadio che, conclude Petruzzelli, “saranno dotati di uno schienale superiore ai 30 centimetri, così come previsto dalle norme federali”.

La tipologia dei lavori prevede le seguenti fasi:

– smontaggio e rimozione completa delle sedute monoblocco esistenti;

– fornitura e posa in opera di nuove sedute monoblocco conformi alle norme FIFA e UEFA;

– rimontaggio delle vecchie sedute monoblocco integre;

– interventi di ripristino dello strato corticale delle gradinate in calcestruzzo ammalorato;

– colorazione della pavimentazione delle vie di fuga e dei camminamenti di accesso/uscita dagli spalti.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui