Home Attualità FAL, venerdì 22 novembre sciopero CISL Basilicata: possibili disagi sulla tratta Bari-Potenza

FAL, venerdì 22 novembre sciopero CISL Basilicata: possibili disagi sulla tratta Bari-Potenza

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Dopo lo sciopero dello scorso 25 ottobre, gli autoferrotranvieri di Basilicata tornano a incrociare le braccia venerdì 22 novembre. A comunicarlo sono le Ferrovie Appulo Lucane, che annunciano possibili disagi anche sulla tratta Bari-Potenza. Lo sciopero è stato indetto dalla CISL Basilicata al fine di contestare formalmente il merito e il metodo dei provvedimenti riguardanti l’approvazione del nuovo Piano Regionale dei Trasporti e quello dei sub-bacini ottimali dei servizi, che mettono a rischio numerosissime norme riguardanti gli autoferrotranvieri di Basilicata, compresa l’egualitaria applicazione sia del CCNL degli autoferrotranvieri che degli accordi di ll livello vigenti, come richiamato nell’art.18 della legge regionale 22/98 al settore Urbano ed Extraurbano della regione.

Dalle FAL informano quindi che alcuni treni in partenza da Bari e diretti a Potenza potrebbero non trovare coincidenza con i treni in partenza da Gravina per Genzano e con i bus sostitutivi da Genzano per Potenza. Di seguito i treni a rischio.

TRENO 109 in partenza da Bari alle ore 9.49 con arrivo a Gravina alle ore 11.13, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 155 in partenza da Gravina alle ore 11.22 e con il bus SA N. 163 in partenza da Genzano alle ore 12.25;

TRENO 21/125 in partenza da Bari alle ore 16.10 con arrivo a Gravina alle ore17.38, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 171 in partenza da Gravina alle ore 17.50 e con il bus SA N. 167 in partenza da Genzano alle ore 18.55;

TRENO 127 in partenza da Bari alle ore 18.17 con arrivo a Gravina alle ore 19.42, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 159 in partenza da Gravina alle ore 20.00 e con il bus SA N. 159 in partenza da Genzano alle ore 21.03

Saranno comunque assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui