Home Attualità Bari, eletti i 46 studenti che seguiranno il Consiglio Regionale. Loizzo: “Motivo...

Bari, eletti i 46 studenti che seguiranno il Consiglio Regionale. Loizzo: “Motivo di orgoglio”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Oltre 140mila studenti di quasi 200 scuole secondarie della Puglia hanno eletto i 46 ragazzi che avranno la possibilità di conoscere dall’interno i lavori del Consiglio regionale. Entra così nel vivo, con la proclamazione degli eletti per il biennio 2019-2021, il progetto di cittadinanza attiva “Giovani in Consiglio: da Osservatori a Protagonisti”, promosso dall’Assemblea legislativa regionale.

L’insediamento degli studenti eletti è in programma il 4 dicembre, nell’Aula consiliare di via Gentile 52. Per la presenza femminile, sono 15 le elette, senza quote rosa né doppie preferenze. Per il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, l’iniziativa è motivo di orgoglio per l’istituzione, è “di grande valore e unica a livello nazionale nella sua strutturazione” e, per gli studenti, è una “opportunità che viene loro offerta per diventare cittadini consapevoli ed attivi”.

I 46 giovani saranno protagonisti di iniziative e saranno un ponte con l’intera platea studentesca regionale: attraverso il loro impegno, sarà possibile diffondere ‘buone prassi’ e valori condivisi del vivere democratico. Confermata, anche in questa edizione, la conduzione interna, a cura di personale regionale, che valorizza dirigenti e funzionari e permette di trasferire un bagaglio culturale non solo teorico.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui