Home Attualità Giorno della Memoria, Liliana Segre a studenti di Fasano: “Rimanere sempre vigili...

Giorno della Memoria, Liliana Segre a studenti di Fasano: “Rimanere sempre vigili nel respingere i pericoli del razzismo”

FOTO ANSA - La senatrice a vita Liliana Segre al Memoriale della Shoa per partecipare alla cerimonia della consegna delle Medaglie d'Onore ai cittadini italiani deportati ed internati nel lager Nazisti e ai familiari delle vittime. Milano 10 Ottobre 2019. ANSA / MATTEO BAZZI
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La senatrice a vita Liliana Segre, superstite dell’Olocausto e testimone della Shoah italiana, ha inviato un messaggio in occasione del Giorno della Memoria agli studenti di Fasano, dove l’amministrazione comunale ha in corso in questi giorni gli adempimenti per conferire alla senatrice la cittadinanza onoraria, da votare poi in aula.

Nel saluto a studenti e insegnanti di Fasano, Liliana Segre invita soprattutto a rimanere “sempre vigili nel respingere i pericoli del razzismo, dell’antisemitismo, della xenofobia che purtroppo ci sono ancora oggi, si nascondono fra noi e intorno a noi”.

Respingere, quindi, il “vento gelido dell’indifferenza. Indifferenza – scrive – è quando nessuno ti parla, nessuno ti vede, nessuno ti pensa, nessuno ti aiuta, tutti voltano la testa dall’altra parte. E invece appunto bisogna conoscere, denunciare e reagire. Ricordate sempre – conclude – l’ammonimento di Primo Levi: attenzione, perché è avvenuto e può avvenire di nuovo”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui