Home Attualità Papa Francesco a Bari, Santo Padre indosserà mitra e casula ‘made in...

Papa Francesco a Bari, Santo Padre indosserà mitra e casula ‘made in Puglia’: realizzate da azienda di Corato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Saranno realizzate dalla ‘Tangari Made in Italy’, azienda di Corato, la mitra e la casula che Papa Francesco indosserà a Bari il 23 febbraio per la celebrazione della messa che concluderà l’incontro ‘Mediterraneo Frontiera di Pace’: evento promosso dalla Cei che partirà il 19 febbraio. A comunicarlo è la stessa azienda, che ha avuto anche l’incarico di realizzare casule e stole per tutti i vescovi, sacerdoti e diaconi che parteciperanno alla celebrazione.

“Il nostro ufficio stilistico – spiega l’amministratore della ditta coratina, Paolo Tangari – ha dovuto ricercare un tessuto che fosse in linea con lo stile semplice ed elegante di Papa Francesco. Una volta individuato un filato con queste caratteristiche, composto principalmente da lana e seta, è stato effettuato un bagno di colore per ottenere la stessa tonalità delle casule dei concelebranti. La veste papale avrà uno stolone ricamato con la croce, simbolo dell’evento, e tanti piccoli dettagli attorno al collo. In aggiunta alla casula c’è anche la mitra, che riprende lo stesso tema”.

Francesco Tangari, 20enne studente dell’Accademia delle Belle Arti e figlio dell’amministratore Paolo, ha ideato il ricamo principale che sarà cucito sulle casule del Papa e dei celebranti: “Un pesce disegnato in chiave moderna – dice Francesco Tangari – che richiama il suo habitat naturale, il mare, ed è il più antico simbolo di appartenenza a Cristo e alla Comunità cristiana”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui