Home Attualità Coronavirus, un’App monitora gli spostamenti delle persone: “Ricostruisce i contatti dei positivi”

Coronavirus, un’App monitora gli spostamenti delle persone: “Ricostruisce i contatti dei positivi”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un’applicazione per monitorare tramite lo smartphone gli spostamenti delle persone e ricostruire con più facilità i contatti dei positivi al Coronavirus. La proposta arriva dalla Webtek, un’azienda di Sondrio: mettere le tecnologie già presenti nei dispositivi di telefonia mobile che la stragrande maggioranza di noi già possiede al servizio della salute, prendendo spunto dai precedenti già visti ad Hong Kong e in Cina.

Ma come? Il servizio funzionerebbe su adesione volontaria e accettazione del trattamento dei dati, con al possibilità di richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dei dati a tutela della privacy. A spiegarcelo è stato Emanuele Piasini, Amministratore delegato e fondatore di Webtek.

StopCovid potrebbe essere presto disponibile gratuitamente sugli appstore, anche perché già 5 regioni hanno preso contatti con gli sviluppatori per valutarne l’utilizzo. In Puglia il ricercatore del Politecnico di Bari Dario Esposito ha avviato un’interlocuzione a livello personale per un’analisi tecnico scientifica con l’obiettivo di creare nuove sinergie a livello locale.

Ma ancora non sono avvenuti contatti diretti con le istituzioni. L’iniziativa, del resto, potrebbe tornare utile anche per una fase successiva della gestione, ossia per evitare un eventuale ritorno del virus una volta allentate le maglie dei controlli.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui