/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, 100 nuovi carrubi a Sant'Anna: iniziati i lavori di piantumazione

Bari, 100 nuovi carrubi a Sant'Anna: iniziati i lavori di piantumazione

Ogni esemplare ha un costo di 250 euro, mentre l'importo complessivo dei lavori ammonta a 45mila euro

L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che sono stati avviati i lavori propedeutici alla piantumazione di cento carrubi a Sant’Anna, come annunciato nelle scorse settimane. Si tratta di un’operazione molto particolare in quanto prevede una preparazione e lavorazione del terreno, molto diffusa in agricoltura, che consente di creare le condizioni ideali per l'attecchimento e la crescita delle nuove piante oltre che per consentire una fruizione delle aree migliore e più sicura.

Viene, infatti, utilizzato un trattore munito di un accessorio capace di fresare uno strato di terreno di circa 30 centimetri di spessore, attraverso il passaggio di una ruota dentata in grado di rimuovere, arare e spianare la terra, frantumando contemporaneamente sassi e pietre presenti nelle zone più superficiali. L’intervento, in corso di esecuzione da questa mattina, rientra nell’ambito dei lavori disposti nell'accordo quadro pluriennale per la piantumazione di nuovi alberi e la sistemazione di aree verdi o incolte e offrirà il vantaggio di conseguire una sistemazione superficiale dell’intera fascia lungo tutta via Conenna.

“Attraverso questa operazione - ha commentato Giuseppe Galasso - riusciremo a piantare lungo via Conenna, che si sviluppa con un andamento curvo e semicircolare, due filari di alberi disposti in modo alternato tra loro. A partire da oggi sarà realizzata una fascia di fresatura larga 12 circa metri. La prossima settimana, invece, saranno scavate le buche all’interno delle quali verranno piantati i cento carrubi ad una distanza fra loro di circa 8 metri, ben dimensionata dai nostri tecnici del settore Giardini. Non si tratta di una banale piantumazione di nuovi alberi ma di un lavoro accurato e, per certi versi, innovativo per le superfici incolte comunali, che viene effettuato attraverso la spianatura e la fresatura del terreno, con un’attenzione particolare al tipo di contesto e di terreno individuato. Voglio ringraziare per la preziosa collaborazione la dott.ssa Traversa, dirigente del Settore giardini comunale, unitamente a tutti i suoi collaboratori, che hanno contribuito ad individuare le soluzioni e le lavorazioni migliori da mettere in atto su queste aree”. La circonferenza del fusto dei carrubi che saranno piantati è di circa 18-20 centimetri, mentre l’altezza non è inferiore a 2 metri. Ogni esemplare ha un costo di 250 euro, mentre l’importo complessivo dei lavori ammonta a 45mila euro e comprende anche la posa a dimora degli alberi, la preparazione del terreno, la realizzazione delle buche.

 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.