/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, XIX edizione del “Nicolino d’Oro”: a Palazzo di Città premiata anche Maria Maugeri

Bari, XIX edizione del “Nicolino d’Oro”: a Palazzo di Città premiata anche Maria Maugeri

Lo speciale riconoscimento "alla memoria" è stato consegnato al marito e alle figlie della ex consigliera comunale recentemente scomparsa.



Ha avuto luogo questa mattina, nella sala consiliare di Palazzo di Città, la cerimonia di premiazione della XIX edizione del premio “Nicolino d’Oro”, promosso dal Circolo Acli - Dalfino. Come ogni anno, sono stati premiati i cittadini e le associazioni baresi che si sono distinti in difesa dei valori cristiani e nella promozione la città, adoperandosi in prima persona per il bene comune e dando lustro alla storia e alla cultura di Bari.

Il sindaco Antonio Decaro ha quindi consegnato il Nicolino d’Oro ai Vigili del Fuoco, per la sezione Enzi. A Clara Gelao, per la sezione Cultura. A Giovanni Falacara, per la sezione Sociale. A Lorenzo Zonno, per la sezione Medicina. A don Angelo Cassano per la sezione Ecclesia. E infine a Domenico Salatino, per la sezione Baresità.

Inoltre, nel corso della cerimonia, uno speciale riconoscimento “alla memoria” è stato consegnato ai familiari di Maria Maugeri per la sua passione civile, le infaticabili battaglie e per l’impegno per la tutela dell’ambiente e della salute dei baresi profuso nel suo ruolo di assessora e consigliera comunale. Il premio alla ex consigliera comunale e assessora all’Ambiente, scomparsa di recente, è stato votato all'unanimità dalla commissione esaminatrice.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.