Home Attualità Bari, mercato di via Pitagora verso il trasferimento provvisorio? L’ipotesi al vaglio...

Bari, mercato di via Pitagora verso il trasferimento provvisorio? L’ipotesi al vaglio del Comune

Il 29 novembre l’assessore Carla Palone incontrerà gli operatori mercatali.

{loadposition debug}

La moral suasion sugli operatori mercatali di via Pitagora sta producendo i primi effetti. Dopo il nostro live nel Tg sera di mercoledì scorso e il blitz il giorno successivo della Polizia Municipale, oggi sopralluogo a sorpresa dell’assessore allo Sviluppo economico, Carla Palone che insieme ai residenti ha notato decisamente più ordine e silenzio alla chiusura.

Un evento eccezionale, se si considera il fatto che il sabato è la giornata più difficile per i residenti con 20 ulteriori bancarelle che si aggiungono alle 72 della normale attività settimanale.

La battaglia ingaggiata dai residenti punta l’indice contro il mancato rispetto delle regole che crea effetti a cascata: residui alimentari che otturano le caditoie, con conseguenti allegamenti in caso di pioggia. Aiuole utilizzate come discariche a cielo aperto che diventano facile ricettacolo di insetti e topi.

Per garantire una convivenza pacifica tra residenti e commercianti la Polizia Municipale sta effettuando controlli sistematici sul mercato. Viva anche l’ipotesi annunciata dall’assessore Galasso circa un trasferimento provvisorio in attesa della realizzazione del mercato coperto.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo