Home Attualità Bari, Emiliano: “Spero che situazione Decaro si risolva il prima possibile”

Bari, Emiliano: “Spero che situazione Decaro si risolva il prima possibile”

“Lo capisco: scorta è limitativa nei rapporti con la comunità”

{loadposition debug}

“Mi auguro che questa parentesi si chiuda rapidamente e soprattutto si riesca a prendere chi ha minacciato il sindaco Decaro. Tutta la città dovrebbe isolare quelle persone che possono immaginare di minacciare una persona solo perché questa li ha invitati a rispettare le regole previste dalla Asl”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a proposito della decisione di rafforzare la scorta assegnata al sindaco di Bari e presidente dell’Anci Antonio Decaro.

Precisando che “questa città riesce a difendere le sue istituzioni”, il governatore Emiliano si è augurato “che questa situazione duri il più breve possibile”. “Innanzitutto – ha detto – perché so cosa Decaro sta passando, non tanto per le minacce quanto per avere continuamente attorno una sorveglianza permanente, perché quando la scorta ti precede non vieni percepito più neanche come persona”. “Per un sindaco – ha concluso – essere preceduto dalla Polizia e dai Carabinieri è molto limitativo nei rapporti con la comunità”. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo