Home Attualità Fase 3, dalla Regione l’invito ai sindaci di Puglia: “Riattivare luna park”

Fase 3, dalla Regione l’invito ai sindaci di Puglia: “Riattivare luna park”

“Chiediamo ai sindaci la massima collaborazione perché s’impegnino, laddove è possibile, ad agevolare la ripresa delle attività dei luna park e delle attrazioni dello spettacolo viaggiante”.

A lanciare l’appello sono l’assessore regionale all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone, e il presidente di Anci Puglia, Domenico Vitto. Con la sospensione temporanea di feste patronali e sagre, infatti, gli esercenti viaggianti dello spettacolo rischiano di restare a terra nonostante il via libera che già dal 20 maggio la Regione ha sancito.

“Ogni volta che entriamo in un luna park – ha detto Capone – siamo subito attratti dalla musica, dalle luci, dai colori, ma quello cui molti non pensano è che dietro tutto questo c’è una grande macchina che si muove, fatta da centinaia di persone e famiglie. D’altra parte ci vuole competenza e capacità imprenditoriale, perché le spese sono tante, dalla sicurezza all’energia elettrica, ai suoli pubblici, alla logistica che è, peraltro, tra le più care. Per questa ragione con il presidente Vitto abbiamo voluto invitare i sindaci a ripensare il concetto di luna park, slegarlo dalla sagra o dalla festa patronale, individuando nuovi luoghi”.

“È arrivato il momento di ripartire – ha aggiunto Domenico Vitto – e questo è un invito ai sindaci perché si possa tornare alla normalità in sicurezza”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Buon 48esimo Telebari!

Exit mobile version