Home Attualità Bari, una giornata “Pesc-abile”: Polizia e diversamente abili insieme per mare

Bari, una giornata “Pesc-abile”: Polizia e diversamente abili insieme per mare

Dal sociale alla pesca sportiva. A fine giornata, pranzo preparato e offerto dalle mogli dei pescatori.

{loadposition debug}

Ieri mattina, a Bari, la Polizia ha partecipato a un evento organizzato in favore dei ragazzi diversamente abili, consistente in una pesca sportiva da barca denominata “Pesc-abile”, organizzata dall’Associazione Afhass (Associazione di famiglie di ragazzi diversamente abili).

L’evento si è svolto al “Molo Pizzoli” e ha coinvolto circa 20 ragazzi diversamente abili, la Scuola Cani Salvataggio Nautico di Bari e un gruppo di pescatori che ha messo a disposizione le proprie imbarcazioni.

I ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa hanno vissuto a pieno l’esperienza trascorsa in barca, percependola come momento di libertà fisica e mentale, senza barriere, e hanno avuto la possibilità di pescare, osservare un’esibizione dei cani di salvataggio e interagire con i poliziotti della Squadra Nautica che hanno supportato le imbarcazioni con gli acquascooter, supervisionando i ragazzi.

L’evento si è concluso con il pranzo, preparato ed offerto dalle mogli dei pescatori. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo