Home Attualità Bari, al via il ripristino dei marciapiedi

Bari, al via il ripristino dei marciapiedi

La zona interessata è quella a ridosso del centro storico

{loadposition debug}

E’ operativo il cantiere per il ripristino dei marciapiedi a ridosso del centro storico di Bari. Si parte da corso Vittorio Emanuele, in corrispondenza del primo isolato tra piazza del Ferrarese e strada de Gironda, dove le vecchie marmette in cemento saranno sostituite da pietre in basolato. Gli interventi si susseguiranno in maniera graduale, in modo da ridurre al minimo i disagi agli esercizi commerciali. L’accesso ai negozi sarà permesso attraverso delle passerelle in legno. La conclusione dei lavori, costati circa 250mila euro, è stimata in quattro settimane. “Subito dopo toccherà a piazza Federico II di Svevia, già pedonalizzata, che sarà interamente riqualificata, e alla Muraglia, dove ripristineremo la pavimentazione nei punti in cui è saltata.” – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso – “Successivamente saranno posizionati in piazza Federico II di Svevia nuovi arredi urbani, nell’ambito di un ampio progetto di riqualificazione, attualmente in fase di elaborazione, che interesserà in particolare l’ultimo isolato di via Roberto da Bari. Le operazioni andranno avanti per circa sei mesi; faremo il possibile per terminare prima di Natale.” Su espressa richiesta del sindaco Antonio Decaro, inoltre, l’Amiu provvederà in questi giorni ad effettuare una pulizia straordinaria lungo tutta l’area pedonale di corso Vittorio Emanuele.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo