Home Attualità Bari, cittadini non pagheranno l’aumento dell’ecotassa regionale

Bari, cittadini non pagheranno l’aumento dell’ecotassa regionale

Al 30 giugno 2016 la raccolta differenziata ha registrato il 43,91%, con una crescita di circa 8 punti percentuali dallo scorso novembre

{loadposition debug}

Grazie al corretto funzionamento della raccolta differenziata per il secondo anno consecutivo i cittadini di Bari non pagheranno l’aumento dell’ecotassa regionale. Lo ha reso noto l’assessore all’ambiente Pietro Petruzzelli. I comportamenti virtuosi dei cittadini hanno portato ad un risultato oltre le aspettative: al 30 giugno 2016, infatti, la raccolta differenziata ha registrato il 43,91%, con una crescita di circa 8 punti percentuali dallo scorso novembre. Questo risultato, a detta dello stesso assessore, permetterà al Comune di Bari di risparmiare circa 1,5 milioni di euro.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo