/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, sagra di San Nicola: blitz anti abusivi, è scontro

Bari, sagra di San Nicola: blitz anti abusivi, è scontro

Bloccato il lungomare, gli abusivi insorgono: 'Se viene il sindaco lo cappottiamo". Le forze dell'ordine stanno procedendo al sequestro di merci e attrezzure utilizzate per la vendita

 Blitz delle forze dell'ordine contro gli abusivi sul lungomare di Bari. La Polizia di Stato, in tenuta antisommossa, sta procedendo al sequestro di merci e attrezzature come tavoli, sedie, casse di birra, frigo e fornacelle, utilizzate per la vendita abusiva durante la Sagra di San Nicola.  Si sta predisponendo anche lo sgombero dell’area, tra le vibranti proteste degli stessi venditori abusivi che hanno  prima bloccato il lungomare di Crollalanza e poi tentato di dare fuoco ad uno dei camioncini dell'Amiu su cui è stata caricata la merce. "Se viene il sindaco lo cappottiamo. Adesso spacchiamo tutto", le urla degli ambulanti per strada. Sul posto attualmente Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri. La rissa è dietro l'angolo. 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.