Home Attualità Un San Nicola in versione pop sui muri di Bari

Un San Nicola in versione pop sui muri di Bari

 Bari accoglie ancora una volta l’arte di strada con un murales dedicato a San Nicola in piazza Diaz

Si chiama #eastwest la nuova opera di street art realizzata in occasione della Sagra di maggio. Dopo i tre volti del santo patrono di Bari in via Quintino Sella, questa volta San Nicola è raffigurato come ponte tra Oriente e Occidente sulle pareti dell’edificio dell’Acquedotto Pugliese in piazza Diaz. L’opera è affidata al tratto di Mauro Pallotta, in arte Maupal, artista di strada romano, già famoso per il ritratto di papa Francesco in versione Superman. La scelta del titolo trae ispirazione dalla Bibbia, versetto 103:12 “ come dista l’oriente dall’occidente, così – Dio alias l’amore – allontana da noi le nostre colpe ”. Il riferimento è alla multiculturalità di san Nicola, venerato da cattolici e ortodossi, ma anche alle vicende dei migranti che approdano sulle nostre coste. L’iniziativa, con il patrocinio dell’assessorato alle Culture del Comune di Bari, è sponsorizzata dalla Work in Progress 10 APS, capofila della Nikolaosroute. Testimonial del progetto è proprio Maupal: il suo intervento artistico in piazza Diaz suggellerà il legame tra Bari e il culto del santo patrono, con un cammino europeo nel nome di San Nicola che si diramerà in una selezione di famosi pellegrinaggi diretti alla Basilica di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo