/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Barivecchia, sfilata di animali per la festa di Sant’Antonio Abate: la benedizione sul sagrato della chiesa di Sant’Anna

Barivecchia, sfilata di animali per la festa di Sant’Antonio Abate: la benedizione sul sagrato della chiesa di Sant’Anna

C'è anche un bulldog francese, un dalmata del parnaso e un gattino persiano. Tutti accorsi alla Chiesa di Sant'Anna a Barivecchia per la benedizione degli animali.

"Dobbiamo amare il creato come ci ha insegnato il Signore", sono le parole di Don Antonio Parise mentre asperge l'acqua benedetta sui piccoli (e grandi) compagni a quattro zampe e sui loro padroni. La ricorrenza è quella di Sant'Antonio Abate, che secondo la leggenda salvò moltissimi animali da un terribile incendio, richiamandoli a sé con un campanaccio.

A Bari questa ricorrenza è particolarmente sentita per la devozione al Santo da parte della famiglia Sforza nel 1500. Sono state poi l'Arciconfraternita di Sant'Anna e il Circolo Acli Dalfino a far rivivere in questi anni la tradizione.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.