24.4 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Attualità Una App aiuta a ottenere i buoni spesa Ristori: da un'idea pugliese...

Una App aiuta a ottenere i buoni spesa Ristori: da un’idea pugliese nasce ‘Resettami’

Notizie da leggere

Una ‘app’ capace di automatizzare il processo di gestione ed ottenimento dei cosiddetti ‘buoni spesa’ previsti dal decreto Ristori ter per le fasce più deboli della popolazione: è quanto messo a punto dall’impresa pugliese ‘Cle’ che ha realizzato l’applicazione ‘Resettami Servizi a Domanda’ “già in uso – informa una nota – presso numerose amministrazioni che hanno voluto fronteggiare l’aumento delle richieste e ridurre significativamente i tempi di risposta ai cittadini nell’erogazione dei buoni spesa e contributi”.

La ‘app’, spiegano i suoi realizzatori, automatizza l’intero processo, dalla presentazione dell’istanza online, alla sua elaborazione, fino alla predisposizione della graduatoria e all’erogazione del contributo. Con ‘Resettami Servizi a Domanda’ “tutto si svolge in assoluta sicurezza per gli operatori dei servizi sociali comunali e per i cittadini, grazie alla totale gestione digitale”.

“La ‘app’ supporta l’attività delle amministrazioni comunali in un momento di grande criticità, determinato dal crescente numero di pratiche da gestire – spiega Mariarosaria Scherillo, ceo di Cle – ‘Resettami Servizi a Domanda’ riduce i tempi di risposta ai cittadini che necessitano di bonus e contributi. La velocità nella gestione dei processi di erogazione fa la differenza per famiglie in difficoltà”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche