/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, Michele Mirabella nominato Ambasciatore dell'Istituto Tumori Giovanni Paolo II

Bari, Michele Mirabella nominato Ambasciatore dell'Istituto Tumori Giovanni Paolo II

Nuovo incarico in salsa meridionale per il conduttore televisivo, regista e scrittore Michele Mirabella. Il classicista è stato nominato Ambasciatore dell'ospedale Giovanni Paolo II di Bari. Il mandato è stato sancito venerdì in occasione del convegno dal titolo “La Comunicazione in sanità”, con la consegna di una targa da parte del Presidente del Consiglio di Indirizzo e verifica dell’Oncologico, Emanuele Sannicandro.

 

«Questo ruolo implica una responsabilità immediata. Mi impegno con l’Istituto da subito, senza tentennamenti e dubbi», ha commentato Mirabella, presidente regionale dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), prima di invocare una riflessione meticolosa sulla comunicazione, catapultando il pubblico in una Lectio Magistralis di elevato spessore.

 

L’intervento di Giuseppe Nicolò Cugno, direttore generale dell’IRCCS Crob di Rionero in Vulture, ha gettato invece le basi per la costituzione di una Fondazione con l’Oncologico di Bari. «Il sogno che ha sempre accomunato me e il collega nonché amico e vostro direttore generale Vito Antonio Delvino – ha sottolineato - è la costruzione di un asse di istituti oncologici meridionali, che andasse dal Pascale di Napoli, passando per il Crob e arrivando a Bari, con l’obiettivo di creare un fronte che facesse sentire a livello nazionale una forte voce meridionale. Non abbiamo da invidiare nulla ad altri istituti oncologici. Oggi con questa mia presenza qui e con l’aiuto di Mirabella, chissà che questo sogno non diventi realtà». 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.