Home Apertura Covid in Puglia, somministrati altri 5mila vaccini. Anche a 100 aspiranti infermieri...

Covid in Puglia, somministrati altri 5mila vaccini. Anche a 100 aspiranti infermieri di Bari

Oggi in Puglia sono stati somministrati oltre 5mila vaccini anti Covid della Pfizer: salgono così a 35mila circa i vaccinati negli ospedali e nelle RSA. Lo comunicano fonti dell’assessorato regionale alla Sanità. Restano a disposizione della Puglia poco più di 13mila dosi che potrebbero essere “consumate” nel giro di 2 o 3 giorni. Tra lunedì e martedì però, salvo rinvii e imprevisti, dovrebbero essere consegnate alle ASL pugliesi altre 27mila dosi circa, terz’ultima tranche di quelle in calendario per la “fase 1”. L’ultima distribuzione dovrebbe avvenire tra il 25 e il 26 gennaio.

Tra i vaccinati di giornata, questa mattina al Di Venere di Bari, anche 100 studenti del corso di laurea in Infermieristica: sono i primi studenti in Puglia a sottoporsi alla vaccinazione. “Questa occasione – scrivono in una lettera gli aspiranti infermieri – rappresenta per ciascuno di noi la speranza di lasciarci alle spalle questa pandemia che, da quasi un anno, ha stravolto la vita di ognuno. A solo due settimane dall’arrivo in Italia del vaccino, ci siamo sentiti onorati e fortunati ad essere tra i primi studenti universitari sul territorio regionale ad aver avuto l’opportunità di riceverne la prima dose”.

“Questa giornata – concludono gli studenti – rappresenta per noi tutti il giorno da celebrare come ripartenza e come ritorno tra le mura del nostro ospedale, è un momento fondamentale per rivedere i visi tutti interi dei pazienti, i loro sorrisi, per risentire quei “grazie” che fanno tanto bene al cuore”.

Exit mobile version