Home Attualità Bari, Gruppo Picca presenta in anteprima nazionale il nuovo Nissan Qashqai: dal...

Bari, Gruppo Picca presenta in anteprima nazionale il nuovo Nissan Qashqai: dal 30 marzo alll’11 aprile

Gli amanti del mondo auto e gli addetti ai lavori segnino le date sul calendario: da martedì 30 marzo a domenica 11 aprile la concessionaria Nissan di Bari, gestita da Gruppo Picca, esibirà in anteprima nazionale il nuovo Nissan Qashqai.

Un momento speciale, che la storica realtà pugliese del settore automotive vuole condividere con i clienti che avranno voglia di esplorare le caratteristiche e le potenzialità del veicolo. Così sarà possibile ‘conoscere’ il nuovo Qashqai su appuntamento, nel rispetto delle normative anti Covid, prenotandosi al numero 080.5057115 o collegandosi al link di riferimento.

“Si tratta di un’iniziativa di cui andiamo orgogliosi – spiega Domenica Crescenzi, brand manager di Gruppo Picca -. Sono pochissime le concessionarie italiane a godere di questa possibilità. Noi siamo tra queste e faremo di tutto per regalare ai nostri clienti un momento unico. Nel vero senso della parola”.

CARATTERISTICHE DEL NUOVO QASHQAI

Sono molte le tipicità che rendono impareggiabile la vettura. Pur rimanendo inconfondibilmente Qashqai, la terza generazione del crossover Nissan ha un aspetto moderno e imponente, caratterizzato da linee esterne più affilate e nette, che danno luogo a superfici pulite e volumi muscolosi. I dettagli ritraggono il design caratteristico di Nissan, in particolare nella griglia V-Motion e nel tetto sospeso.

Il nuovo Qashqai ha una linea di cintura più marcata e una presenza più robusta, grazie anche ai nuovi cerchi in lega da 20 pollici, introdotti su questa vettura per la prima volta. Il passo è più lungo di 20mm, per una lunghezza complessiva incrementata di 35mm. Aumentano anche l’altezza (+25mm) e la larghezza (+32mm).

All’interno, il nuovo design ergonomico offre maggiore abitabilità e maggiore spazio. Sul frontale la griglia Nissan V-Motion è ora più grande, cromata e con una linea secondaria satinata per enfatizzarne la precisione. A questo, si uniscono sottili fari full LED con luci diurne a boomerang. Tutto questo insieme alle prese d’aria sotto i fari e alle linee del cofano contribuiscono a conferire al nuovo Qashqai un senso di forza.

Le luci anteriori del nuovo Qashqai sono state migliorate grazie all’impiego della tecnologia a LED, cosa che ha permesso di ottenere anche un design più sottile e netto. Sulle luci posteriori è montata un’ottica graduata a goccia che crea un effetto di illuminazione 3D. Per la prima volta su un modello Nissan europeo, indicatori di direzione LED per le versioni alto di gamma.

I clienti possono personalizzare la vettura grazie a 11 colori per gli esterni, con 5 combinazioni bicolore, per un totale di 16 varianti. Anche se più alto e spazioso, il nuovo Qashqai su strada appare più dinamico e sportivo. Il tetto panoramico apribile, una caratteristica molto apprezzata sui modelli della generazione precedente, permette alla luce di penetrare nell’abitacolo, amplificando ulteriormente il senso di spazio e il relax degli interni.

Connesso, confortevole e accogliente, l’abitacolo del nuovo Qashqai fissa nuovi standard nel segmento, più premium, elegante, offrendo allo stesso tempo maggiore praticità. Le moderne tecnologie Nissan Intelligent Mobility sono sempre a portata di mano e garantiscono comfort e qualità ad ogni tocco. I nuovi materiali di qualità, le funzioni smart e i dettagli attentamente studiati contribuiscono ad esaltare un abitacolo moderno e confortevole.

I nuovi materiali scelti per i sedili rendono gli interni accoglienti ed eleganti. Ci vogliono 25 giorni per lavorare la nappa che avvolge sedute e schienali e oltre 60 minuti per ricamare il nuovo disegno trapuntato a diamante.

Novità assoluta: l’esclusiva funzione massaggiante in tre diverse modalità, disponibile sui sedili anteriori degli allestimenti top di gamma, impostabile direttamente dal sistema di infotainment NissanConnect. Lo spazio è reso armonioso e rilassante anche dalla nuova illuminazione bianca che si diffonde in tutto l’abitacolo. Grande attenzione è stata riservata all’ergonomia e all’estetica della leva del cambio e dei vari pulsanti, che al tatto trasmettono senso di ricercatezza e affidabilità.

Designer e ingegneri hanno lavorato insieme per ottenere il massimo equilibrio tra ergonomia e funzionalità della console centrale, dove trova posto il nuovo selettore elettronico della trasmissione automatica. Sui modelli a trazione integrale, il selettore delle diverse modalità di guida è costituito da un anello cromato opaco e una finitura superiore nero lucido che trasmette una piacevole sensazione tattile.

Buon 48esimo Telebari!

Exit mobile version