/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

“Io non dimentico”, sabato 4 marzo ad Altamura giornata in memoria di Domenico Martimucci

“Io non dimentico”, sabato 4 marzo ad Altamura giornata in memoria di Domenico Martimucci

Sabato 4 marzo, per il secondo anno consecutivo, l'associazione "Noi siamo Domi" organizza ad Altamura la giornata denominata "Io non dimentico" in memoria di Domenico Martimucci, ragazzo rimasto ucciso nell’attentato avvenuto nella notte fra il 4 ed il 5 marzo 2015 alla sala giochi Green Table.

Alle ore 9.30, presso il Cinema Grande in via delle Cappelle, si svolgerà un convegno dal titolo "Sport è legalità". Interverranno il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il sostituto procuratore della Direzione nazionale Antimafia Eugenia Pontassuglia, il sostituto procuratore della Repubblica di Castrovillari Angela Continisio, il referente regionale dell'associazione antimafia "Libera" Mario Dabbicco e il referente regionale della Federazione antiracket italiana Luca Gagliardi. Coordinerà gli interventi il giornalista Onofrio Bruno.

Nella stessa mattinata saranno premiati i vincitori del concorso per le scuole con cui sono stati promossi i valori della legalità e della cittadinanza attiva, per ispirare l'elaborazione di testi, poesie, racconti, lavori multimediali. Alle ore 00.14, inoltre, si terrà un momento di preghiera toccante e silenzioso presso Largo Nitti, all'ora e nel luogo del vile attentato che ha tolto la vita al giovane Domi.

La giornata è stata organizzata con la collaborazione della Confcommercio - Delegazione di Altamura, e con il patrocinio e la collaborazione della Camera dei Deputati, della Regione Puglia, del Comune di Altamura, della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva della Fonti, dell'associazione Libera e dell'Ente Parco dell'Alta Murgia.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.