Home Attualità Covid in Puglia, Capone: “Ospedali pieni e tanti giovani ammalati. Già 6...

Covid in Puglia, Capone: “Ospedali pieni e tanti giovani ammalati. Già 6 le vittime tra i 20 ed i 30 anni”

“Stiamo vivendo un periodo davvero difficile. L’evoluzione dei contagi negli ultimi giorni fa tremare le gambe. Questa variante è ancora più insidiosa e aggressiva. Adesso si ammalano anche i giovani. Solo due giorni fa, a Molfetta si è spenta Anna Scardigno, la sesta persona tra i venti e i trent’anni che questa terribile pandemia strappa alla Puglia”. Lo ha detto oggi la presidente del Consiglio regionale della Puglia, Loredana Capone, in avvio dei lavori.

“Gli ospedali – ha proseguito – tornano a riempirsi come tre mesi fa. Medici, infermieri e operatori sanitari a lavorare con i ritmi dello scorso marzo. Noi, ovviamente, siamo vicini a tutte le famiglie che stanno vivendo in maniera drammatica questo momento, così come a tutti gli operatori sanitari, che si stanno dedicando con tutte le loro forze, ai volontari e a tutti coloro che ogni giorno dedicano la propria vita a intervenire a favore degli altri”.

“La Puglia – ha concluso – che pure sembrava resistere, nonostante gli encomiabili sforzi di tutto il sistema sanitario che abbiamo richiamato, oggi sfiora numeri che non sono mai stati visti dall’inizio di questa pandemia. Ovunque ci giriamo, amici e parenti stanno lottando contro il virus. Abbiamo già perso 4.485, tra donne e uomini”.

error: Contenuti protetti
Exit mobile version