Home Attualità Puglia, 8 marzo all’insegna del lavoro. Azienda festeggia assumendo tre donne: c’è...

Puglia, 8 marzo all’insegna del lavoro. Azienda festeggia assumendo tre donne: c’è anche una ragazza in maternità

Tre le lavoratrici neo-assunte a tempo indeterminato, tra cui una ragazza in maternità. Così un’azienda produttrice di scarpe professionali defaticanti del distretto calzaturiero di Barletta ha deciso di festeggiare l’8 marzo. L’azienda, che conta oltre 100 dipendenti e un fatturato 2016 in crescita del 17%, ha infatti deciso di investire sul personale per rafforzare le aree “ricerca & sviluppo”, “produzione” e “customer care”. Ed ha deciso di farlo andando a pescare nell’universo donna.

“Una scelta – dicono i dirigenti – volta anche a salvaguardare e a incentivare il valore della maternità in un’azienda composta per un terzo da lavoratrici, anche in posizioni apicali”. L’azienda è la Base Protection e tra le tre lavoratrici neo assunte, c’è anche Maria (nome di fantasia) che, dopo un periodo di prova ottenuto attraverso un’agenzia di lavoro, è stata assunta quando era in maternità, il primo marzo scorso. “L’assunzione a tempo indeterminato di tre lavoratrici precarie – commenta il presidente Iñigo Perez Corella – è nel solco di un processo di valorizzazione dell’universo femminile in azienda, dando così seguito a un percorso di incremento delle quote rosa nei vari reparti aziendali”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo