Home Apertura “Buon 48esimo Telebari”, la tv più antica d’Italia festeggia il compleanno: dal...

“Buon 48esimo Telebari”, la tv più antica d’Italia festeggia il compleanno: dal 1973 accanto ai baresi

L’operazione di matematica è di quelle semplici: 50-2=48. Negli ultimi giorni è stato il tormentone che ha accompagnato il palinsesto di Telebari, tv più antica d’Italia che oggi festeggia il proprio 48esimo compleanno. Nata dall’intuizione dell’ingegnere Orfeo Mazzitelli, dopo quasi mezzo secolo, Telebari continua ad essere punto di riferimento per l’informazione della città e di tutta l’aria metropolitana: dalla provincia, oggi più di ieri, con una nuova rubrica dedicata all’interno del telegiornale lanciata a ottobre del 2020. E con la novità, nell’edizione serale, di un prestigioso editoriale firmato Maddalena Tulanti.

Diretta da Maddalena Mazzitelli, che ha raccolto l’incarico dal padre Dante, editore dell’emittente, Telebari si conferma anno dopo anno la televisione dei baresi. Mezzo attraverso il quale i cittadini possono interfacciarsi con Amiu e Amgas, ad esempio, ma anche con il sindaco Antonio Decaro, ogni lunedì sera.

Informazione e intrattenimento iniziano di prima mattina, con l’Almanacco e il nuovo Buongiorno Bari di Serena Russo: trasmissione che il lunedì mattina vede al timone Alessio Giannone, alias Pinuccio. Nel corso della giornata, proseguono con il Ciardatano 2.0 di Renato Ciardo e Silvia De Sandi e con il Tb Sport di Enzo Tamborra, Cristian Siciliani e Barbara Cirillo. Per una tv sempre ‘Verde di Rabbia’, a caccia di ogni ‘Ingiustizia’, il giovedì sera con Alessandra Bucci, e pronta a raccontare storie imprenditoriali di successo made in Puglia con ‘TOP’: nuovo format avviato nel 2021.

Il gruppo Telebari è in una fase di forte espansione grazie a investimenti mirati come quello che vede Radiobari, anche nella stagione in corso, radio ufficiale della SSC Bari. Novità delle ultime settimane, in questo senso, sono le partite della formazione Primavera biancorossa trasmesse in diretta sul canale 12 del digitale terrestre e sui canali social del gruppo. Pagine ufficiali su Facebook, Instragram e Twitter i cui numeri sono in forte crescita. Così come quelli del sito, aggiornato in tempo reale 7 giorni su 7.

In un contesto come quello che stiamo vivendo, caratterizzato dalla pandemia, Telebari ha raddoppiato gli sforzi per stare accanto ai suoi utenti e informarli quotidianamente sulle vicende legate al Covid. Sulla questione vaccini, unica strada per uscire una volta per tutte dall’emergenza sanitaria. Anche quest’anno, come l’anno scorso, avremmo voluto festeggiare il compleanno in modo diverso. Magari con una grande festa. Non è possibile, ma ci ripromettiamo di recuperare. Buon compleanno Telebari. Questa ricorrenza la vogliamo naturalmente condividere con tutti i nostri telespettatori, con una menzione speciale in tutte le trasmissioni in palinsesto.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui