Home Attualità Bari, il “doppio volto” delle panchine sul lungomare: a Pane e Pomodoro...

Bari, il “doppio volto” delle panchine sul lungomare: a Pane e Pomodoro spuntano ferri arrugginiti e legno distrutto

Un pericolo per chi si siede, per gli animali a spasso e per i runner che ogni giorno si allenano all’aperto. Sì, perché se da un lato del lungomare le panchine sono state ristrutturate e verniciate appena quattro mesi fa, a poche centinaia di metri la situazione è completamente diversa. Nei pressi della spiaggia di Pane e Pomodoro le vecchie panchine stanno perdendo man mano i listelli in legno, lasciando spazio ai sostegni in ferro, totalmente arrugginiti, che sporgono dal basso diventanto vere e proprie armi contundenti. 

 

L’immagine che ci è stata inviata è chiara. È quasi più facile centrare in pieno il pezzo di ferro che evitarlo. Ogni giorno decine di persone corrono sul lungomare, i bambini giocano nelle vicinanze delle spiaggia e pensare che qualcuno possa ferirsi per colpa dell’incuria è davvero impensabile. Specie se poco distante si è pensato a un restyling che ha tanto fatto emozionare i baresi. 

 

[bt_slider uid=”1490950988-58de1b4cf2575″ target=”_blank” width=”0″ crop=”no” thumbnail_width=”800″ thumbnail_height=”600″ show_title=”no” centered=”yes” arrows=”yes” pagination=”bullet” autoplay=”5000″ speed=”600″][bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/panchina.jpg” title=”panchina.jpg” link=”” parent_tag=”slider”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/panchina1.jpg” title=”panchina1.jpg” link=”” parent_tag=”slider”][/bt_slider]

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo