Home Attualità Vaccini, Puglia senza scorte. Emiliano: “Con dosi giuste avremmo già finito di...

Vaccini, Puglia senza scorte. Emiliano: “Con dosi giuste avremmo già finito di vaccinare”

La Puglia è seconda in Italia per dosi di vaccino anti Covid somministrate rispetto a quelle a disposizione, ma le fiale scarseggiano e diversi hub comunali sono costretti a restare chiusi per via dello slittamento delle inoculazioni agli over 60. “Abbiamo pochissime dosi, se avessimo le dosi avremmo già finito di vaccinare tutti i pugliesi. Il governo e l’Unione europea non sono in grado di fornirci le dosi necessarie, potremmo vaccinare tutti ma non ce la facciamo perché non abbiamo dosi a sufficienza”, ha ammesso oggi il governatore pugliese, Michele Emiliano.

La prossima consegna è prevista solo per mercoledì, quando dovrebbero arrivare circa 100mila dosi Pfizer, ma ci sono ritardi per quanto riguarda Astrazeneca. Le scorte di vaccini sono quasi terminate, tanto che l’Asl di Brindisi, per evitare ulteriori disagi agli utenti, ha sospeso le nuove somministrazioni di AstraZeneca da oggi pomeriggio. Le vaccinazioni con Pfizer saranno sospese, invece, da domani e fino a tutto dopodomani, in attesa dell’arrivo di nuove dosi. Proseguono, invece, le vaccinazioni per soggetti fragili a cura dei medici di famiglia e i richiami.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version