22.6 C
Comune di Bari
giovedì 6 Maggio 2021
Home Attualità Vaccini, Osservatorio Malattie Rare: "Seguire modello Puglia e Campania"

Vaccini, Osservatorio Malattie Rare: “Seguire modello Puglia e Campania”

Notizie da leggere

“Le due regioni che hanno dato l’esempio virtuoso sono state Campania e Puglia: vaccineranno tutti i malati rari in possesso di codice di esenzione R in via prioritaria. Deve essere considerato il modello a cui tutte le regioni devono adeguarsi”. Lo sostiene, in una nota, l’Osservatorio Malattie Rare (OMR) impegnato nel monitorare quotidianamente le attività vaccinali anti Covid-19 a livello nazionale e, soprattutto, regionale.

Negli ultimi 40 giorni, dopo le ultime raccomandazioni del ministero della Salute, “sono state raccolte moltissime segnalazioni da parte di associazioni e cittadini disorientati, delusi, arrabbiati a causa di informazioni discordanti e modalità di prenotazione non chiare e inefficaci”, dicono dall’OMR.

“Siamo arrivati ai primi giorni di maggio – denuncia l’Osservatorio – e ancora in molte regioni le persone con disabilità grave, i malati rari e i loro caregiver sono in attesa di essere vaccinati o di poter prenotare, mentre migliaia di persone giovani e in salute sono state vaccinate. L’Italia sta andando in venti diverse direzioni e crea persone fragili di serie A e di serie B. È necessaria un’azione da parte della cabina di regia guidata dal generale Figliulo, e serve farlo subito”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!