/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

G7 a Bari, Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica: scuole della “zona calda” resteranno chiuse

G7 a Bari, Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica: scuole della “zona calda” resteranno chiuse

Si è riunito questa mattina il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, nel corso del quale si è discusso, tra l'altro, del piano traffico previsto per i giorni del G7 dell'Economia, che si svolgerà prevalentemente nel Castello Svevo di Bari l'11, il 12 e il 13 maggio prossimi.

Per ragioni di sicurezza buona parte del centro cittadino, in particolare la città vecchia e il quartiere murattiano, sarà interessata da provvedimenti di chiusura al transito veicolare. Per limitare i disagi che inevitabilmente si verranno a determinare, è stata valutata la possibilità di procedere alla chiusura degli asili e delle scuole, di ogni ordine e grado, che ricadono nel quadrilatero racchiuso tra la ferrovia, il lungomare, via Brigata Bari e il ponte di via Di Vagno. Il provvedimento non riguarderà solo gli istituti che ricadono direttamente nelle zone interdette al traffico, ma anche quelli che si trovano sulle direttrici dei flussi in entrata e in uscita.

Per l'occasione, la riunione odierna del Comitato è stata allargata anche alla direttrice dell'Ufficio Scolastico Regionale Anna Cammalleri, che ha partecipato ai lavori.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.