Home Attualità Vaccini, un terzo dei residenti in Puglia ha ricevuto la prima dose

Vaccini, un terzo dei residenti in Puglia ha ricevuto la prima dose

Ad oggi in Puglia, su un totale di 1.985.625 dosi di vaccini Covid consegnate, ne sono state somministrate 1.883.294, il 94,8%, ponendo la regione al secondo posto in Italia dopo il Veneto. Nel dettaglio, sono 1.305.495 prime dosi e 577.799 seconde dosi. Un terzo dei pugliesi è stato vaccinato con almeno una dose, infatti la percentuale di copertura della popolazione complessiva è del 33,02%, mentre il 14,62% ha ricevuto anche la seconda dose.

Nei magazzini restano poco più di 100 mila dosi, ma entro mercoledì dovrebbe esserci una nuova consegna da parte di Pfizer. Delle 100 mila dosi a disposizione, 49 mila sono Astrazeneca ma vengono riservate per i richiami; circa 35 mila sono Pfizer; 11 mila Moderna e 7 mila J&J. Da oggi alle 14, inoltre, la campagna vaccinale si è allargata ulteriormente, coinvolgendo i cittadini della fascia d’età 40-49 anni. In particolare hanno potuto prenotare i nati tra il 1970 e il 1973 e già in 14.324 lo hanno fatto.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version