Home Attualità Covid in Puglia, ‘crolla’ il tasso di occupazione dei posti letto nelle...

Covid in Puglia, ‘crolla’ il tasso di occupazione dei posti letto nelle Intensive: -10% in 8 giorni. Soglia critica lontana

È ‘crollato’ il tasso di occupazione dei posti letto Covid negli ospedali pugliesi: secondo l’ultima rilevazione dell’Agenas, l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, nelle terapie intensive della Puglia, in 8 giorni, dal 10 al 18 maggio, si è passati dal 31% al 21% di occupazione. Dunque 9 punti sotto la soglia critica fissata dal ministero della Salute.

Per quanto riguarda, invece, i reparti di Malattie infettive e pneumologia, nello stesso periodo, si è passati dal 38% all’attuale 27%, ben 13 punti in meno al limite fissato sempre dal ministero.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui