Home Apertura Covid, in Puglia l’occupazione dei posti letto nelle Intensive scende al 17%:...

Covid, in Puglia l’occupazione dei posti letto nelle Intensive scende al 17%: è il picco minimo nel 2021

Il tasso di occupazione dei posti letto Covid di Terapia intensiva in Puglia ha toccato il picco minimo nel 2021: secondo l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, i pugliesi positivi assistiti nelle Intensive occupano il 17% del totale dei posti letto, un punto percentuale sopra la media nazionale e 13 punti sotto la soglia critica indicata dal Ministero della Salute. Non accadeva dallo scorso novembre.

Nei reparti di Malattie infettive e Pneumologia, sempre in base al report diffuso dall’Agenas, il tasso di occupazione è pari al 24%: 16 punti sotto il limite fissato dal Ministero.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui