Home Attualità Crociere, a Bari si rivedono i turisti. Patroni Griffi: “La stagione varrà...

Crociere, a Bari si rivedono i turisti. Patroni Griffi: “La stagione varrà 1/16esimo di quella del 2019”

Ottocento passeggeri in transito. 400 in imbarco. La ciminiera gialla della Costa Luminosa che svetta di nuovo accanto al Terminal. Torna a salire il numero dei crocieristi al Porto di Bari. Sebbene le prime navi si siano riviste già da un paio di settimane i primi segnali incoraggianti si registrano in questi giorni. Un modo di viaggiare sicuro con controlli sanitari tramite test antigenici prima di salire a bordo e rigidi protocolli. Lo sanno bene i passeggeri della grande nave che da Bari li porterà a Corfù, Atene, Mykonos, Katakolon e Trieste.

E ad attendere i turisti già a bordo per un’escursione c’erano anche 19 autobus. Per chi lavora in questo settore sono stati mesi difficili. Ma il ritorno delle navi da crociera riaccende l’economia di tutto un comparto.

Non solo Costa: da domenica ripartono anche le MSC, a completamento del segmento contemporary, senza dimenticare che sono previsti anche scali spot di altre compagnie del luxury che hanno inserito la Puglia nei propri itinerari. Una stagione che varrà 1/16 di quella 2019, spiega il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Ugo Patroni Griffi, ma che comunque segnerà una ripresa rispetto al 2020.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui