Home Attualità G7 a Bari, sabato 13 maggio c’è il corteo: dal Comune nuove...

G7 a Bari, sabato 13 maggio c’è il corteo: dal Comune nuove limitazioni al traffico e alla sosta

A seguito della richiesta della Questura relativa all’adozione di specifiche misure in occasione del corteo autorizzato in programma sabato 13 maggio, la Polizia municipale ha predisposto una nuova ordinanza che si aggiunge alla precedente e prevede l’istituzione di divieti di sosta e di transito nelle strade interessate dalla manifestazione a partire dal 12 maggio, come di seguito indicato:

 

1. dalle ore 14.00 del 12 maggio fino al termine delle esigenze nella giornata del 13 maggio, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” nelle seguenti strade e piazze:

 

a. viale Einaudi e relativa complanare, nel tratto compreso tra viale della Costituente e viale della Resistenza;

 

b. viale della Resistenza;

 

c. via L. Sturzo;

 

d. viale Papa Giovanni XXIII, carreggiata compresa tra via L. Sturzo e via G. Petroni;

 

e. via G. Petroni, tratto compreso tra viale Papa Giovanni XXIII e via Bottalico;

 

 

f. via Bottalico;

 

g. via Volta;

 

h. viale Unità d’Italia, tratto compreso tra piazzale Locchi e via Capruzzi;

 

i. via Capruzzi, tratto compreso tra viale Unità d’Italia e corso B. Croce;

 

j. corso B. Croce, tratto compreso tra via Capruzzi e largo Ciaia;

 

k. largo Ciaia;

 

2. il 13 maggio, dalle ore 9.00, al passaggio del corteo, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sul seguente percorso: viale Einaudi e complanare (ingresso parco 2 Giugno), viale della Resistenza, largo 2 Giugno, via L. Sturzo, viale Papa Giovanni XXIII, via Giulio Petroni, via Bottalico, via Volta, viale Unità d’Italia, via Capruzzi, corso B. Croce, largo Ciaia. Il park and ride di largo due Giugno e il parcheggio interno all’area ex Rossani saranno regolarmente aperti, mentre le navette a servizio del park and ride si fermeranno durante lo svolgimento del corteo per riprendere al termine della manifestazione.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo