/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, presentata al museo civico l’11esima edizione del Festival dell’arte russa in Italia

Bari, presentata al museo civico l’11esima edizione del Festival dell’arte russa in Italia

È stata presentata questa mattina, alle 11.30 nel Museo civico di Bari, l'undicesima edizione del Festival dell'arte russa in Italia “Giardino estivo delle arti”, promosso dal Centro economia e sviluppo italo-russo (Cesvir).

Rassegne cinematografiche, mostre, concerti, danza, ed eventi dedicati al culto di San Nicola sono solo alcuni dei momenti che animeranno il festival in programma nel capoluogo pugliese e in alcuni comuni della provincia fino al 24 maggio.

Nell'occasione è stato anche siglato l’accordo di cooperazione tra il Conservatorio Niccolò Piccini di Bari e l’Istituto accademico musicale presso il Conservatorio statale Čajkovskij di Mosca. “Come sempre è un’emozione fortissima constatare il legame che unisce la nostra città alla Russia - dice il direttore del Cesvir, Rocky Malatesta -. Un legame che si consolida ogni anno di più grazie a questa manifestazione che conferma l’importanza dell’arte e della cultura quale veicolo di messaggi di pace tra i popoli. Nel nostro caso è stata la fede per San Nicola ad aprire la strada di un dialogo che ormai riguarda anche relazioni economiche”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.