Telebari - Notizie da Bari, ultim'ora, curiosità, sport, attualità, news di Bari, notizie Bari, Ultim'ora, news,

Bari, domenica 21 maggio stop alle auto dal teatro Margherita al ponte di via Di Vagno: parte la sperimentazione

Bari, domenica 21 maggio stop alle auto dal teatro Margherita al ponte di via Di Vagno: parte la sperimentazione

Domenica 21 maggio il lungomare, nel tratto compreso tra il teatro Margherita e il ponte di via Di Vagno, sarà interdetto in via sperimentale al traffico veicolare. Le relative limitazioni al traffico sono state disposte con apposita ordinanza della Polizia Municipale e dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “divieto di transito” sulle seguenti strade e piazze:

 

1. lungomare sen. Araldo di Crollalanza;

2. piazza Diaz, carreggiata compresa tra largo Giannella e il passeggiatoio alberato;

3. lungomare Nazario Sauro;

4. piazza Gramsci, carreggiata prospiciente il mare, nel tratto compreso tra via Matteotti e il prolungamento di via di Vagno.

 

“Nelle scorse settimane abbiamo avuto la dimostrazione della grande voglia dei cittadini di vivere gli spazi della città e il lungomare è la zona che si presta naturalmente alla fruizione senza auto - dice il sindaco Decaro -. Per questo, dopo le esperienze delle ultime settimane, stiamo avviando una sperimentazione con la chiusura al traffico veicolare del lungomare monumentale la domenica mattina, in modo che i cittadini, adulti, bambini, sportivi e non, possano attraversarlo passeggiando, andando in bicicletta o con i pattini. Per le prossime domeniche sono già previste delle manifestazioni sportive e chiederemo alle diverse associazioni cittadine di organizzare altri eventi che offrano ai cittadini non solo una strada pedonalizzata ma una vera e propria occasione per riscoprire, in maniera nuova, il rapporto con il mare in questa parte della città. Iniziamo con una chiusura sperimentale e temporanea per far sì che tutti, compresi i residenti, possano abituarsi a godere di questa grande opportunità”.

 

Nel frattempo, sempre nell’ottica di una Bari più pedonalizzata, si è svolto questa mattina negli uffici della ripartizione Urbanistica, un nuovo incontro del tavolo di lavoro interripartizione per la valorizzazione delle aree circostanti il castello normanno svevo sulla base del protocollo d’intesa siglato dall’amministrazione comunale con il comitato Parco del Castello. Nel corso dell’incontro, al quale hanno partecipato l’assessora Carla Tedesco, la presidente del Municipio I Micaela Paparella, i tecnici comunali e i rappresentanti del comitato cittadino, si è fatto il punto sulle iniziative intraprese negli scorsi mesi dall’amministrazione comunale e il gruppo di lavoro ha concentrato l’attenzione in particolare sulle pedonalizzazione di piazza Massari, lato città vecchia, e di via Ruggiero il Normanno.

 

È stato dunque messo agli atti uno schema che, sulla base delle indicazioni fornite dagli uffici tecnici comunali negli ultimi mesi, definisce una proposta per la riorganizzazione degli stalli per le automobili su largo Santa Chiara che consentirebbe di pedonalizzare via Ruggiero il Normanno lasciando invariato il numero complessivo di posti auto. Questo intervento rappresenterebbe un primo step in vista della più ampia pedonalizzazione delle aree circostanti il castello.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Questo sito utilizza cookies di Google Analytics, Adsense e dei principali social network. Se sei d'accordo all'accettazione, continua la navigazione o accetta. Altrimenti abbandona il sito web!