Home Attualità Bari, “Il grande incantatore” visto da don Gianni Sini: ogni anno più...

Bari, “Il grande incantatore” visto da don Gianni Sini: ogni anno più di cento richieste di esorcismo

“L’Incantatore è un personaggio che seduce, che attrae, riuscendo a travisare la realtà”. Don Gianni Sini è uno degli ultimi esorcisti in Italia. Questo pomeriggio, al Teatro Forma di Bari, ha presentato il suo libro: “Il grande incantatore smascherato dall’esorcista”.

 

Un’occasione di incontro per fare chiarezza su questa figura che, a detta di Don Sini “ci mostra come tutto quello che propone è appetibile, buono e giusto. Ma in realtà tutto questo si allontana dalla volontà del Signore. Il tentativo del grande Incantatore, infatti, è quello di trascinare verso il male, verso il basso, verso la distruzione, quella che è la creatura di Dio”. Quest’ultimo è un evento che, come sottolinea l’esorcista, è già capitato all’entità in questione e, non potendo riprendere la situazione iniziale, prova a sedurre l’uomo incantandolo, seducendolo.

 

I dati portati durante la presentazione del libro parlano di più di cento richieste di esorcismo ogni anno.“Non esiste più la realtà, un limite – conclude il sacerdote – né un confine tra il bene e il male. Ma è l’uomo che dovrebbe decidere da solo che cosa fare. Questo, in realtà, è il peccato di Superbia che hanno già commesso i nostri progenitori”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo