Home Apertura Bari, parto cesareo per salvare gemelli di 37enne positiva al Covid: donna...

Bari, parto cesareo per salvare gemelli di 37enne positiva al Covid: donna grave e in Intensiva. Non era vaccinata

Versa in gravi condizioni una donna barese, 37 anni, ricoverata nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Bari dopo aver partorito due gemelli alla 30esima settimana di gestazione. La donna, positiva al Covid e non vaccinata, era stata ricoverata una settimana fa, per una polmonite, dopo aver contratto il virus. Da giorni accusava febbre e tosse.

Ieri sera le sue condizioni si sono aggravate e i medici hanno deciso di sottoporla a parto cesareo, per non mettere a rischio la vita dei neonati, adesso sotto osservazione in terapia intensiva neonatale. Le condizioni dei gemellini, un maschietto e una femminuccia, appaiono buone.

A casa, in isolamento, il marito della donna: anche lui non vaccinato. Secondo fonti vicine alla famiglia, la donna aveva deciso di non sottoporsi al vaccino perché incinta.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version