/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, passeggiata ad alta tensione a Palese: “Vietato l’accesso alle persone non autorizzate”. Ma c’è chi se ne infischia

Bari, passeggiata ad alta tensione a Palese: “Vietato l’accesso alle persone non autorizzate”. Ma c’è chi se ne infischia

“Area ferroviaria – Vietato l’accesso alle persone non autorizzate”. Dove non arriva il buonsenso, dovrebbe arrivare un cartello affisso da Ferrovie dello Stato proprio nei pressi del passaggio a livello. Ma nei fatti, pare serva a nulla anche la traduzione dell’avviso in lingua inglese.

 

La foto che vi proponiamo è stata scattata poco dopo le 14 di oggi a Palese. Il passaggio a livello è quello di via Macchie, sulla strada provinciale 204, non distante dall’aeroporto Karol Wojtyla. A camminare a pochi centimetri dai binari sono due extracomunitari che qualche secondo prima hanno superato le sbarre abbassate del passaggio a livello chiuso e si sono avventurati in una pericolossisima scorciatoia, probabilmente per il vicino Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di viale Gabriele d’Annunzio.

 

Il rischio è grosso. In lontananza si vede chiaramente un treno incedere sul binario più lontano a testimonianza di una tratta assolutamente attiva. La prassi, tuttavia, sembra essere consolidata. Di fatto, una spericolata passeggiata ad alta tensione lungo un’area che dovrebbe essere off limits.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.