/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, il nuovo San Nicola di Giancaspro: progetto da 150 milioni con Siemens e Osram

Fc Bari, il nuovo San Nicola di Giancaspro: progetto da 150 milioni con Siemens e Osram

"È imminente la presentazione al Comune di Bari dello studio di fattibilità che prevede un impianto ammodernato e riqualificato": lo dice all'ANSA il presidente del Bari Cosmo Giancaspro secondo il quale un documento con le linee individuate per rinnovare lo stadio San Nicola, riqualificando le aree vicine, verrà consegnato all'amministrazione comunale nelle prossime ore, in linea con l'orientamento del club volto a manifestare reale interesse per la gestione della struttura.

 

Il progetto realizzato costerà "intorno ai 150 milioni"; le aziende Siemens e Osram saranno i partner tecnologici, mentre tutta la fase di approntamento dell'operazione di project financing sarà seguita da uno studio di consulenza in corso di individuazione, con il supporto di BFutura, società della Lega B che si occupa di questi progetti.

 

Il documento che sarà consegnato al sindaco di Bari Antonio Decaro dalla società di Giancaspro contiene aspetti e variazioni già validate dall'architetto Renzo Piano e ipotizza una concessione di 99 anni (l'ultimo bando comunale aveva durata quinquennale). Nelle aree limitrofe allo stadio che il Bari chiede in concessione è prevista la realizzazione di un centro sportivo, un centro medico nonché spazi per servizi specifici dedicati a sport, arte e cultura. I tempi di realizzazione degli interventi al momento non sono ipotizzabili e andranno calibrati con l'espletamento di tutti i passaggi burocratici, finanziari ed amministrativi.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.