/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, Istituto tumori Giovanni Paolo II: bilancio positivo. Più ricoveri e meno perdite

Bari, Istituto tumori Giovanni Paolo II: bilancio positivo. Più ricoveri e meno perdite

Cresce il numero dei ricoveri e si riducono le perdite. L’Istituto Tumori Giovanni Paolo II rende noti i risultati conseguiti nell’ultimo periodo, caratterizzato da un cambio al vertice (da febbraio 2016 le redini dell’Irccs sono state affidate ad Antonio Delvino) e dall’investitura giunta dal Governo regionale, che ha individuato nell’Istituto il polo centrale della Rete Oncologica Pugliese. La Presidente del Collegio Sindacale, Pamela Palmi, durante la prima Conferenza dei servizi, ha illustrato alcuni dei risultati conseguiti: «I ricoveri sono aumentati ed è cresciuta anche la loro appropriatezza. L’equilibrio finanziario è in netta ripresa: le perdite nel 2012 erano quasi 18 milioni. Oggi, meno di 10. Nonostante il valore della produzione sia aumentato, i costi legati sempre alla produzione si sono ridimensionati.» Un cambio di rotta che non ha dimenticato la naturale vocazione per la ricerca. Intanto il D.G.Antonio Delvino garantisce che questi standard saranno implementati anche per il futuro.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.