/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari bloccata dal Medimex. Decaro chiede scusa: “Lungomare chiuso per una incomprensione. Lo abbiamo riaperto”

Bari bloccata dal Medimex. Decaro chiede scusa: “Lungomare chiuso per una incomprensione. Lo abbiamo riaperto”

Traffico in til questa mattina a Bari per il Medimex. A creare disagi e lunghe code cose soprattutto la chiusura al traffico del lungomare per permettere il posizionamento dei varchi di sicurezza, con barriere new jersey e controlli dei metal detector. Barriere posizionate nel corso della notte e che hanno costretto le auto a improbabili slalom tra i blocchi di cemento con conseguente intasamento delle strade interne del quartiere Madonnella. Una situazione ingestibile che ha portato all'immediata riapertura del lungomare Nazario Sauro.

 

"Mi assumo ogni responsabilità e chiedo scusa ai baresi - le parole del sindaco Antonio Decaro - purtroppo c'è stata una incomprensione e il lungomare è stato chiuso con qualche ora di anticipo. La giornata di maggiore afflusso sarà quella di domani".

 

Il lungomare sarà chiuso nuovamente intorno alle 14, quando partiranno le operazioni di bonifica delle zone rosse: piazza Prefettura nel quartiere Murat e largo Giannella al rione Madonnella. Sul maxi palco allestito domani si esibirà alle 22.15 Iggy Pop: per assistere all'esibizione della star americana attesi a Bari circa 20mila fan. Per arrivare davanti al palco bisognerà passare il controllo, completo di metal detector, attraverso uno dei sei check point sistemati su corso Vittorio Emanuele, via Andrea da Bari e via Roberto da Bari. Si consiglia di non portate bottiglie in vetro e zainetti al fine di favorire le operazioni di controllo delle forze dell'ordine.

 

 

 

 

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.