Home Attualità Scuola in Puglia, contagi Covid in 40 classi. L’assessore Leo: “C’era da...

Scuola in Puglia, contagi Covid in 40 classi. L’assessore Leo: “C’era da aspettarselo”

“C’era da aspettarselo, ma sono convinto che il vaccino funziona e funzionerà. Bisogna continuare a vaccinare e sono abbastanza fiducioso che continueremo la didattica in presenza”. Così l’assessore all’Istruzione della Regione Puglia, Sebastiano Leo, commentando le prime stime sui contagi nelle scuole pugliesi pochi giorni dopo l’inizio dell’anno scolastico: sarebbero 40, in tutto, le classi in quarantena.

“Continueremo la didattica in presenza – ha chiarito subito Leo – perché siamo stati fermi due anni e obiettivamente i nostri ragazzi hanno perduto, non dico due anni della loro vita, ma tantissimo. La scuola è comunità, amicizia, confronto, emozioni. Quindi la scuola in presenza è necessaria”.

“La scuola era già pronta l’anno passato e adesso siamo anche più preparati ad affrontare il Covid – ha spiegato ancora l’assessore -. Il problema sono le terapie intensive. Sino a quando le terapie intensive non saranno al limite, bisogna continuare ad andare in presenza. Bisogna vaccinarsi, che è l’antidoto più importante, essere prudenti, indossare le mascherine, rispettare il distanziamento”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Contenuti protetti
Exit mobile version