/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, meno ingorghi in centro: attiva onda verde per le strade di Murat e Libertà

Bari, meno ingorghi in centro: attiva onda verde per le strade di Murat e Libertà

Attivata l’onda verde degli impianti semaforici nelle strade del centro cittadino. Le strade interessate sono via De Rossi, via Quintino Sella, via Andrea da Bari, via Dante Alighieri, via Generale de Bernardis, via Monsignor Francesco Nitti. Il progetto ITS, previsto su 115 incroci di tutta la città, permetterà di rendere i flussi veicolari più rapidi e agevoli grazie alla centralizzazione del sistema semaforico gestito da regolatori hardware di ultima generazione che trasmettono i dati alla sala di controllo del comando della Polizia Municipale.

 

In questo modo sarà possibile sincronizzare e monitorare costantemente il funzionamento dei semafori così da non creare ingorghi e disagi in casi di incidenti o blocchi stradali, con effetti positivi sull’inquinamento atmosferico determinati dalla riduzione degli stop&go e delle code con i veicoli accesi. Questa operazione, una volta completata, permetterà di abbattere di circa il 70% i costi in bolletta che la PA sostiene per i semafori.

 

La disponibilità dei dati sulle condizioni di funzionamento di ogni singolo impianto offerta dal sistema, inoltre, consentirà di migliorare la manutenzione degli impianti ed effettuare gli interventi necessari in tempi molto più rapidi degli attuali. L’intero sistema di controllo centralizzato dei semafori interessati dal progetto sarà operativo a partire da settembre, mentre nella prima settimana di luglio, presso il comando della Polizia municipale, si terrà un dimostrazione del funzionamento del sistema.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.