Home Apertura Palazzine Arca a Sant’Anna, la denuncia dei residenti: “Nuove ma piene di...

Palazzine Arca a Sant’Anna, la denuncia dei residenti: “Nuove ma piene di problemi. Zero manutenzione”

Costretti a vivere con il portone d’ingresso aperto a causa del citofono non funzionante, con tutte le conseguenze del caso: visite notturne di estranei che si divertono a suonare i campanelli degli appartamenti, ritrovamenti al pian terreno di deiezioni abbandonate sul pavimento e il naturale disagio di non riuscire a controllare chi si introduce nell’immobile.

Siamo al civico 2/h al quartiere Sant’Anna. La palazzina, appartenente ad Arca Puglia, è di recente costruzione, eppure – questa la lamentela dei condomini – già presenta i primi problemi derivanti da una scarsa manutenzione.

“Sono case nuove – spiegano – e vogliamo mantenerle nel migliore dei modi, ma nessuno da Arca ci risponde. E quello del citofono non è l’unico problema”. Infiltrazioni d’acqua – in alcuni appartamenti – e al piano terra rovinano soffitti e muri esterni del palazzo. Le cassette con i contatori sono state rimesse a posto a spese delle famiglie presenti e il piccolo giardino a ridosso del portone è completamente abbandonato.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Contenuti protetti
Exit mobile version