/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Torre Quetta, porte rotte e bassa pressione dell'acqua nei bagni: in arrivo infissi d’acciaio e nuovo impianto idrico

Torre Quetta, porte rotte e bassa pressione dell'acqua nei bagni: in arrivo infissi d’acciaio e nuovo impianto idrico

Questa mattina l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, ha effettuato un sopralluogo nella spiaggia di Torre Quetta per verificare le condizioni dei servizi igienici. Da diverse segnalazioni dei cittadini, infatti, sono emersi disservizi relativi alle porte e alla pressione idrica dei bagni pubblici. Gli infissi, mai sostituiti nel tempo e costituiti da pannelli in policarbonato, sono stati completamente distrutti e in alcuni casi addirittura divelti dai vandali e la pressione idrica è particolarmente bassa. Pertanto, nell’ambito del nuovo appalto per la manutenzione delle spiagge, si procederà con il montaggio di porte in acciaio zincato più resistenti agli atti vandalici e durature nel tempo.

 

Inoltre, sarà sostituito il sistema di pompaggio dell’acqua al fine di rendere più alta la pressione idrica al servizio dei bagnanti, dato che l’attuale impianto risulta bruciato probabilmente a causa di un temporale. In questo modo saranno ripristinate le funzionalità dei bagni che, al momento, non sono in grado di soddisfare contemporaneamente le esigenze di più persone.

 

“Entro un paio di settimane porteremo a termine questa serie di interventi – assicura Galasso - che di sicuro restituiranno maggior decoro e servizi più confortevoli ai cittadini che frequentano la spiaggia”.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.