Home Attualità Bari, slitta l’apertura serale dei mercati settimanali. Palone: “Vogliamo che tutti gli...

Bari, slitta l’apertura serale dei mercati settimanali. Palone: “Vogliamo che tutti gli operatori siano convinti e preparati”

Slitta di qualche giorno, forse una settimana o forse di più, l’apertura serale dei mercati settimanali di marci varie di Bari. L’iniziativa era in programma dal 17 luglio al 31 agosto ma gli operatori mercatali non sono ancora totalmente convinti della bontà dell’idea e così hanno chiesto più tempo.

 

Il 4 luglio scorso l’assessora allo sviluppo economico del Comune di Bari, Carla Palone, aveva incontrato i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria Confcommercio, Confesercenti, CISL e Unimpresa. Al termine della riunione i presenti avevano deciso di aprire alcuni dei mercati settimanali dalle 16.30 alle 22 ma col passare dei giorni la stessa assessora ha subodorato qualche perplessità.

 

“Un sentore che ha trovato riscontro ieri, quando ho deciso di fare una passeggiata presso il mercato allestito alle Piscine Comunali – spiega Carla Palone -. Gli operatori sono spaventati dalla novità e hanno chiesto più tempo. Non vogliamo rinunciare all’iniziativa ma vogliamo che siano tutti convinti e preparati, così abbiamo deciso di posticiparne l’avvio. Martedì 18 luglio incontrerò nuovamente le sigle sindacali, con cui mi sono confrontata nel pomeriggio di oggi, dopodiché partiremo con le aperture serali. Spero giovedì 20, con il mercato di via Salvemini”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo