Home Attualità Bari, la reliquia di San Nicola torna a casa: l’arrivo nel Borgo...

Bari, la reliquia di San Nicola torna a casa: l’arrivo nel Borgo Antico dopo due mesi in Russia – VIDEO

Dopo poco più di due mesi è tornato a Bari dalla Russia il frammento della costola sinistra di San Nicola. La reliquia è stata venerata da quasi due milioni e mezzo di fedeli. Aveva lasciato il capoluogo pugliese lo scorso 21 maggio, per la prima volta in 930 anni.

 

Il prezioso reliquiario che ha accompagnato l’osso del Santo patrono di Bari nel suo viaggio a Mosca e a San Pietroburgo, è stato accompagnato in volo dal cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per l’Unità dei cristiani, dall’arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci, dal rettore della basilica di San Nicola, padre Ciro Capotosto, e da una rappresentanza del Patriarcato di Mosca.

 

A Bari, ad accogliere la sacra reliquia c’erano, tra gli altri, il rettore della Chiesa Russa di Bari, padre Andrej Boytsov, il sindaco Antonio Decaro, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, gli uomini del Comitato San Nicola, e picchetti d’onore delle forze dell’Ordine.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo