/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, Ferragosto rovinato a Pane e Pomodoro: arriva il divieto di balneazione dopo le piogge

Bari, Ferragosto rovinato a Pane e Pomodoro: arriva il divieto di balneazione dopo le piogge

Ferragosto in spiaggia rovinato, almeno a Bari. I risultati sui campioni di acqua marina prelevata due giorni fa sul litorale di Pane e Pomodoro sono arrivati oggi. L'Arpa Puglia ha rilevato un superamento delle 500 Unità Formanti Colonie per 100 ml, motivo per cui è stato disposto il divieto di balneazione a partire da oggi e sicuramente fino al 16 agosto, giorno in cui arriveranno i risultati delle analisi da effettuare sui campioni presi questa mattina. 

 

I baresi e i turisti che avevano intenzione di passare il 15 di agosto a Pane e Pomodoro dovranno ripiegare su una doccia refrigerante. Probabilmente le intense piogge di sabato scorso hanno causato lo sversamento in mare di ulteriori liquami. Il divieto, scattato questa mattina, non ha fermato però alcuni bagnanti che in barba alle regole e senza il minimo timore di immergersi in un mare inquinato, hanno provato a tuffarsi. Per fortuna una pattuglia della Polizia Locale sta fermando quei pochi temerari, invitandoli a rimanere in spiaggia.  

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.